post-title Avvitatore angolare a batteria 100 Nm https://www.sira-spa.com/wp-content/uploads/2019/10/news-n12-003.jpg October 14, 2019 yes no Inserito da
Categorie:
Avvitatore angolare a batteria 100 Nm
53 visitatori
Inserito da
Categorie:

Avvitatore angolare a batteria 100 Nm

SIRA è lieta di annunciare il lancio dell’avvitatore angolare EHC-T2100-AZ2 alla linea di avvitatori della serie “T”. Grazie alla tecnologia impulsive ESTIC della Serie T, la forza di reazione viene ridotta dell’80% rispetto ad analoghi avvitatori continui, permettendo all’operatore di raggiungere coppie fino a 100 Nm senza l’utilizzo di bracci o barre di reazione.

L’aggiunta di questo prodotto alla linea di avvitatori ESTIC permette ad utensili manuali di raggiungere coppie di serraggio mai viste in precedenza senza l’ausilio di sistemi di rezionamento.  L’utensile, accoppiato alla centralina ESTIC EHC-IF20-Z2N, permette di lavorare in un’area di 30 m ed ha la capacità di memorizzare 8.000 cicli di dati di avvitatura.  Inoltre, come avviene per tutta la gamma di utensili manuali ESTIC, l’utensile ed il controller si possono facilmente interfacciare ad una rete dati. 

Grazie alla batteria ESTIC a 36 Volt, l’utensile può eseguire fino a 1.000 cicli di avvitatura prima che diventi necessaria una ricarica. 

Questo nuovo avvitatore angolare da 100 Nm è ideale in applicazioni che richiedano la flessibilità di un utensile a batteria, ma anche un elevato standard qualitativo nel serraggio.  La tecnologia utilizzata nella serie “T” reduce ulteriormente la forza di reazione, permettendo ai clienti di soddisfare ai requisiti di ergonomia anche ad elevati valori di coppia.

Le applicazioni potenziali per l’avvitatore EHC-T2100-AZ2 includono assemblaggi generici automobili, Motore, Trasmissione o assemblaggio carrozzeria, o qualsiasi applicazione che richieda l’alta flessibilità dell’avvitatore a batteria nel rispetto della sicurezza e comfort dell’operatore.